I Percorsi

Un Viaggio che dalle colline alle valli incantate del Gerrei, lungo i sentieri dei minatori ed i siti Nuragici, viaggerete nel tempo attraverso le ere che hanno reso questa zona quella che è oggi…

…Fiera e Orgogliosa della sua Storia!

ATTENZIONE: I percorsi potrebbero subire variazioni, gli iscritti saranno informati tramite il sito ufficiale.

Da Ballao i percorsi si divideranno in tre:
– il Corto (circa 50km) raggiungerà l’incrocio di San Nicolò, Silius, Villasalto, quindi si procederà verso Villasalto per l’arrivo nelle miniere.

– il Medio (circa 72km) metterà un po alla prova i ciclostorici che si troveranno ad affrontare la salita per Santa Maria Nuraxi, sito religioso sorto in una zona, come ricorda il nome, Nuragica che segna il confine tra il territorio di Ballao e Silius. Si prosegue per strade di campagna fino all’altipiano di Silius fino ad effettuare un importante passaggio nelle Miniere di Silius. Dalle miniere si passerà nel paese e lungo la vecchia strada di “Padenti” e si raggiungerà il Castello di Sassai dove i partecipanti potranno ristorarsi prima di affrontare l’ultimo pezzo del percorso fino a Villasalto.

– Il Nuragiko (circa 90km) da Ballao seguirà il Flumendosa per poi inerpicarsi alla volta di Goni che ospita uno dei più importanti siti Nuragici della Sardegna, Pranu Mutteddu dove potranno ristorarsi per poi partire alla volta delle Miniere di Silius e da li ricongiungersi con il percorso Medio fino all’arrivo alle Miniere Su Suergiu di Villasalto.